lunedì 20 ottobre 2014

Chocolat


Psicodramma concorrenziale di Lasse Hallström.
Viannetta(Juliette Binoche) è figlia del magnate della produzione dolciaria Clodoveo Kinder(Alfred Molina) ed esperta pasticciera.
Nel 1959 riesce a trovare una formula segreta per uno speciale dolce al cioccolato al sapore di marmellata.
Roux Paluani(Johnny Depp), visto il clamoroso calo delle vendite della concorrenza, assolda un agente segreto(Massimo Lopez) per carpire la formula segreta del dolce.
Una volta entrato nel caveau  Kinder a Flavigny-Sur-Ozerain l'amara sorpresa:anche Giorgio Ciocorì(Enrico Maria Salerno) è riuscito a intrufolarsi nelle stanze segrete della fabbrica Kinder.
Dopo una lotta a colpi di canditi sarà la stessa entrata in scena di Viannetta a rivelare il terribile segreto ai due concorrenti:il dolce ha sapore di marmellata perchè il cioccolato non c'è, è stato un errore di stampa delle confezioni.
Finale lieto, con le tre aziende intente a suggellare lo spiacevole qui pro quo firmando un patto segreto per far fallire l'agguerrito Monaldo Nestlè.
Simpatico il cameo di Meg Ryan nei panni del variegato all'amarena.