sabato 18 dicembre 2010

Oggi parliamo di...

..Alternativa solidale.


Al contrario di altre volte, mi pare giusto inaugurare il nuovo blog con un post serio.
Come tutti saprete, il governo Berlusconi ha recentemente ottenuto la "fiducia" e soprattutto ha ottenuto la sconfitta(temporanea?) dei futuristi di Fini.
In mezzo a tutto ciò, le solite manifestazioni studentesche con le solite, farsesche, polemiche.
Un modo per uscire da tutto questo, o almeno per provarci, è stato proposto da un'associazione appena nata a Padova ad opera del professore di semiotica Ermanno Fioroni.
L'associazione si chiama "Alternativa solidale", e ha subito avuto commenti positivi da parte dei varie personalità della cultura italiana come Louis Godart, Piero Angela, Giovanni Lilliu, Giorgio Bocca, Ermanno Olmi e altri.
Il manifesto dell'associazione, breve e semplice, pone l'accento su due problemi fondamentali:il recupero di un senso civico statale in verità mai nato, e l'abbattimento dei vecchi valori su cui si basa la politica italiana dal dopoguerra, slegandoli dal pensiero comune del cittadino medio.
Aperta a tutti i pensieri e ideologie, l'associazione si propone di iniziare un percorso tramite diversi contributi, così da trovare un comune denominatore da cui possa nascere una nuova idea di Italia.
Proprio per questo, almeno inizialmente, non è in programma nessuna trasformazione dell'associazione in movimento politico vero e proprio, per evitare qualsiasi inglobamento nell'attuale sistema partitico di cui sono state succubi molte, troppe iniziative in passato.
Per chi volesse maggiori informazioni, può trovarle(con l'intero manifesto), al loro sito:
 Alternativa solidale:una possibilità per il futuro.
Un saluto, e fatemi sapere nei commenti cosa ne pensate!

martedì 14 dicembre 2010

Primo post

Salve.
Dire che non ne ho voglia di scrivere un'introduzione per questo nuovo blog è dir poco.
Peraltro non ne ho manco motivo, perchè è soltanto una continuazione di un vecchio blog e i lettori son sempre quelli.
Se ce ne saranno di nuovi, si riguardino il vecchio blog, non ho capito sta cavolo di pretesa di avere un'introduzione decente solo per loro.
Ma fottetevi va.

domenica 5 dicembre 2010

Comunicazione di servizio

Dopo circa 5(?) anni, Losangafanclub chiude(di nuovo, dirà qualcuno).
Motivazioni:zero lettori o quasi, aggiornamenti sempre più rari.
Vorrei scriverne altre ma non ce ne sono, in realtà.
Ovviamente non farò la cazzata della prima volta, non cancellerò il blog che rimarrà qui ad imperitura memoria.
Probabilmente sposterò il blog in un altra piattaforma, ora vedrò quale, soprattutto una piattaforma che permetta l'intera esportazione del blog proprio in casi come questo.
Un saluto a tutti i tre quattro lettori, a tutti gli animali ospitati in questo blog(in particolare la testuggine e l'emù), a Tony Chipperfield, Ermenegildo Porcu e Athanasius Chopperfield.
Quando avrò creato il nuovo blog, metterò il link qui sotto.
Ciao.

http://losangafanclub.blogspot.com/